Diritto 24: “Gli utili prodotti dalla continuità sono qualificabili come nuova finanza dinamica” a cura del Dott. Tiziano Cetarini

Il portale giuridico Diritto 24 de Il Sole 24 Ore (www.diritto24.ilsole24ore.com) riporta l’articolo redatto dal Dott. Tiziano Cetarini, inerente la ristrutturazione aziendale della Panicale Cashmere (www.panicale.com) in cui si è svolto il ruolo di advisor finanziario nell’ambito della procedura di concordato in continuità diretta ai sensi dell’art. 186 bis l.f.

L’elemento innovativo sancito dal decreto di omologa è rappresentato dal riconoscimento da parte del Tribunale di Perugia del principio secondo cui gli utili prodotti dalla continuità sono qualificabili come “nuova finanza dinamica” non soggetta al divieto di alterazione delle cause legittime di prelazione. Ciò ha permesso di prevedere nel piano concordatario sia lo stralcio dei debiti tributari (Iva e ritenute) sia il pagamento di una percentuale dei debiti chirografari, comunque in misura inferiore rispetto alla categoria dei privilegiati.

Clicca qui per il download

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *